Dieta Paleolitica

0
296

La dieta Paleolitica o delle caverne ripropone lo “stile alimentare” dei nostri antenati vissuti 10.000 anni fa prima della scoperta dell’agricoltura.

Chi vuole seguire questa dieta deve preferire il consumo di carni, pesce e verdure escludendo i cereali e tutti i suoi derivati.

Ci sono moltissimi CONTRO per un tipo di alimentazione che a prima vista può sembrare squilibrata ma nel 2009 sulla rivista scientifica Cardiovascular Diabetology è stato pubblicato uno studio dove si afferma che proporzionatamente condotta la Paleo sembrerebbe essere in grado di agire positivamente sui livelli di glicemia nel sangue tenendo a bada patologie come il diabete di tipo 2 ed eventuali complicazioni cardiovascolari in soggetti predisposti.

Non facciamoci illusioni che è impossibile basare la nostra alimentazione su quello che assumevano i nostri antenati oltre 10.000 anni fa … non penso che all’epoca esistesse il problema dell’inquinamento, gli allevamenti intensivi e l’aria irrespirabile ma c’è da dire che l’uomo ha fatto tante cose buone come i latticini che offrono calcio al nostro organismo, i legumi e gli stessi cereali così demonizzati.

Siamo sicuri che i Paleolitici erano magri e scattanti solo per quello che mangiavano? Non prendiamoci in giro…oltre alle calorie limitiamo pure l’uso delle automobili, ascensori, scale mobili….

lista-cibi-paleo-dieta

Un esempio concreto della Dieta Paleolitica

Lunedì

Pranzo: manzo ai ferri + insalata di pomodori e lattuga
Cena: petto di pollo alla griglia + spinaci a vapore

Martedì

Pranzo: bresaola e rucola + broccoli a vapore
Cena: spezzatino di vitello in umido con passata di pomodoro + zucchine grigliate

Mercoledì

Pranzo: petto di tacchino grigliato + insalata mista
Cena: pesce spada al forno + melanzane alla griglia

Giovedì

Pranzo: hamburger di manzo ai ferri + radicchio al forno
Cena: cosce di pollo al forno + zucchine e melanzane in padella

Venerdì

Pranzo: spezzatino di vitello in padella con carota, sedano, cipolle + broccoli a vapore
Cena: insalata di gamberetti e surimi + fagiolini lessi

Sabato

Pranzo: petto di pollo ai ferri + pomodori in insalata
Cena: branzino al cartoccio + insalata di lattuga e rucola

Domenica

Pranzo: insalata di tonno al naturale, fagiolini e funghi
Cena: pollo al curry + bietole lesse

 

Fonte parziale sito viveredonna

LEAVE A REPLY