Dieta Scarsdale

0
200

Andiamo a New York per scoprire la dieta SCARSDALE nessun nome scientifico ma semplicemente prende il nome da un quartiere della splendida città Americana.

Il cardiologo Herman Tarnower è il papà di questo regime alimentare basato su 2 programmi da seguire per 14 giorni. Nel primo step c’è una forte riduzione di carboidrati e zuccheri a favore delle proteine. Nel secondo step andiamo a reinserire i carboidrati ed i grassi in modo graduale.

Questo tipo di Dieta è per tutti coloro che vogliono dimagrire velocemente, si può perdere anche mezzo chilo al giorno ottenendo ottimi risultati nei primi mesi. Purtroppo l’effetto svanisce ed il nostro corpo fa in modo che sul medio e lungo periodo si ritorni alla normalità e perderemo peso come alle altre diete più equilibrate.

scardsaleimg

Ecco il menu per le prime due settimane di dimagrimento:

Colazione

La medesima ogni giorno e prevede: caffè o the senza zucchero, un mezzo pompelmo e una fetta di pane integrale.

Lunedì

Pranzo: carne bianca fredda e pomodori.

Cena: pesce magro o crostacei, insalata mista, una fetta di pane integrale e frutta.

Martedì

Pranzo: macedonia di frutta a piacere, nella quantità desiderata, caffè o the senza zucchero.

Cena: un hamburger magro, con abbondante contorno di verdure, caffè o the.

Mercoledì

Pranzo: insalata di tonno condita con limone o aceto, frutta di stagione, caffè o the.

Cena: agnello arrosto arrotolato, insalata con lattuga, pomodori, sedano e cetrioli, caffè o the.

Giovedì

Pranzo: due uova cotte senza grassi, formaggio magro, zucchine o cavoletti di bruxelles o pomodori, una fetta di pane integrale, caffè o the.

Cena: pollo arrosto o alla griglia, spinaci, peperoni, fagiolini o pomodori.

Venerdì

Pranzo: formaggio magro con spinaci, una fetta di pane integrale, caffè o the.

Cena: pesce o gamberetti, insalata mista, una fetta di pane integrale.

Sabato

Pranzo: macedonia di frutta, the o caffè.

Cena: pollo o tacchino arrosto, insalata di pomodori o lattuga, frutta di stagione.

Domenica

Pranzo: pollo o coniglio arrosto, pomodori, carote, cavolo cotto o cavolfiore, frutta di stagione, caffè o the.

Cena: vitello arrosto, con insalata di lattuga, cetrioli, sedano, zucchine e pomodori.

 

 

 

Ecco il programma settimanale, da seguire per 15 giorni, per mantenere i risultati ottenuti con la prima fase della dieta:

 

Colazione (tutti i giorni)

1 frutto

2 fette biscottate con un velo di marmellata o

caffè e the senza zucchero o con dolcificante.

 

LUNEDì

PRANZO:

1 confezione di formaggio tipo jocca,insalata di spinaci o altre verdure con un cucchiaio scarso d’olio evo

1 fetta di pane integrale

caffè o the

CENA:

1/4 di tazza di riso bollito, preparato con zafferano (se preferite) + gamberetti poco conditi

1 insalata mista, condita il meno possibile.

MARTEDì

PRANZO:

macedonia di frutta fresca a volonta’

caffè o the.

CENA:

abbondante vitello o pollo arrosto senza grasso alla griglia, senza nè burro nè margarina

insalata di verdura.

MERCOLEDì

PRANZO:

insalata di tonno o salmone condita.

2 fette di pane integrale

frutta

caffè

CENA:

Pesce alla griglia

Insalata mista

GIOVEDì

PRANZO:

2 uova cotte a piacere tranne che fritte.

insalata mista a volontà

2 fette di pane integrale

CENA:

30 GR di pasta condita con meno olio possibile

petto di pollo alla griglia

verdure poco condite.

VENERDì

PRANZO:

formaggi assortiti, tutti quelli magri.

insalata mista.

frutta.

CENA:

pesce alla griglia

verdure miste.

SABATO

PRANZO:

frutta a volontà.

caffè o thè.

CENA:

carne magra alla griglia.

verdure miste.

1 frutto

DOMENICA

PRANZO:

carni magre alla griglia, a volontà

insalata mista.

2 frutti

CENA:

formaggio tipo jocca

verdure

2 fette di pane integrale

LEAVE A REPLY