Alleggeriamo il fegato per dimagrire, mai più contare le calorie!!!

0
3727

Pier Luigi Rossi, medico specialista in Scienza dell’Alimentazione oltre che docente universitario sostiene che l’ordine degli alimenti durante i pasti sia fondamentale per dimagrire.

Non conteggiamo più le calorie ossessivamente ma teniamo d’occhio il valore della glicemia e dell’insulina.

Il prof. Rossi padre della Dieta Molecolare è convinto che per dimagrire occorre conoscere le molecole ingerite e non le quantità caloriche. Ogni corpo reagisce diversamente anche se mangiamo lo stesso cibo interagendo diversamente con le cellule ed il DNA, la composizione del sangue cambia ad ogni pasto e se la glicemia post-pasto sarà bassa quindi basso livello di insulina il dimagrimento sarà garantito poiché teniamo a bada l’ormone colpevole dell’accumulo di grasso e della continua sensazione di fame.

Principi fondamentali secondo il prof. Rossi, sono:

  • Nessun calcolo delle calorie;
  • Cambiare l’ordine degli alimenti (iniziare dalla verdura piuttosto che dalla pasta)
  • Glicemia post pasto basso (contenere le dose giornaliere di glucosio);
  • Liberare il fegato dall’eccesso di grassi

Il fegato gioca un ruolo fondamentale per la dieta Molecolare in quanto se non si riesce a liberarlo dai grassi in eccesso si arriverà ad una condizione di steatosi epatica ovvero fegato grasso con la conseguenza di non perdere oltre a determinare grosse quantità di insulina nel sangue determinando le condizioni ideali per il diabete.

LEAVE A REPLY