Dieta mediterranea una barriera contro l’infarto

0
778

Uno stile alimentare corretto non solo riesce a prevenire malattie come il cancro ma può fare da barriera per la causa principale di morte nei paesi occidentali ovvero l’infarto del miocardio. Dieta ed attività fisica anche moderata giocano un ruolo fondamentale!

La Dieta Mediterranea patrimonio dell’UNESCO è in grado di proteggerci anche dalla insorgenza di infarto tra gli anziani riducendo il rischio di circa un terzo. Come è possibile? Semplice grazie alle sostanze anti-ossidanti e anti-aterosclerotiche che rallentano l’avanzamento di questa condizione.

Purtroppo se già siamo stati colpiti da un infarto applicando con fedeltà la Dieta Mediterranea possiamo ridurre di circa il 40% l’insorgenza di nuovi infarti.

Quali sono gli alimenti della Dieta Mediterranea che ci permettono di far alzare una barriera a protezione del nostro cuore?

  • Pesce (da preferire quello azzurro) poiché ricco di Omega-3 sostanza che rallenta la formazione della placca aterosclerotica, il primo passo per l’infarto;
  • Olio extra vergine di oliva, noci e mandorle: contengono tutto quello che ci occorre con un perfetto equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi e sono ricche di micronutrienti che hanno attività anti-aterosclerosi. Inoltre, riducono altri fattori di rischio per l’infarto come il diabete o la pressione elevata;
  • Vino rosso: una moderata quantità di vino favorisce la funzione del cuore grazie al resveratrolo, una sostanza con importanti attività anti-ossidanti

LEAVE A REPLY