Le mense scolastiche rispettano la legge? Scopriamolo facilmente

0
2790

Tutti i genitori sono preoccupati di cosa mangiano i propri figli a scuola però molte volte si soffermano sulla qualità e quantità di cibo somministrato ai propri bambini e di meno sulla frequenza degli alimenti durante una settimana scolastica.

Cibo e salute viaggiano parallelamente quindi l’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) e la Società Italiana Nutrizione Umana (SINU) hanno condotto un interessante studio per individuare le buone regole che consentono ai bambini di crescere sani. I Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed Energia per la popolazione Italiana (LARN) sono frutto del lavoro degli scienziati della SINU e forniscono indicazioni pratiche sulle quantità, sui fabbisogni per età e molto altro ancora. 

Ecco le specifiche fornite dal Ministero della Salute per la realizzazione dei menu scolastici e può essere preso ad esempio anche quando i nostri bimbi tornano a casa….le nostre mense rispettano tutto questo? … 

  • Frutta e vegetali
    • una porzione di frutta ed una di vegetali tutti i giorni
  • Cereali (pasta, riso, orzo, mais, ecc.)
    • una porzione tutti i giorni
  • Pane
    • una porzione tutti i giorni
  • Legumi (anche come piatto unico se associato ai cereali)
    • 1-2 volte alla settimana
  • Patate
    • 0-1 volta alla settimana
  • Carne
    • 1-2 volte alla settimana
  • Pesce
    • 1-2 volte alla settimana
  • Uova 
    • 1 volta alla settimana
  • Formaggi
    • 1 volta alla settimana
  • Salumi
    • 2 volte al mese
  • Piatto unico (per es. pizza, lasagne)
    • 1 volta alla settimana

 

LEAVE A REPLY