Il caffè

0
1795

Toglietemi tutto ma non la mia…tazzina di caffè da bere la mattina, dopo pranzo, pomeriggio o per un semplice momento di relax. Il caffè non è una bevanda ma un concedersi del tempo per volersi bene. Alla nostra salute farà veramente bene? Fa ingrassare o meglio dimagrire?

Come tutti sappiamo il caffè contiene la caffeina (un alcaloide) ed essendo molto amara modifica il sapore delle bevande secondo le quantità e le sue proprietà possono incidere in varia misura sulla stimolazione della respirazione, diuresi, sistema nervoso centrale, lipolisi e altre ancora. Inutile dilungarci sui mille usi ed applicazioni della caffeina che può danneggiare la salute se si assume in grandi quantità infatti può provocare tachicardia, reflusso gastroesofageo, insonnia, nervosismo, cattiva digestione ed irritabilità oltre a creare una vera e propria dipendenza.

Al contrario per avere benefici dovremmo bere al massimo 3 tazzine di caffè al giorno per favorire la digestione, assumere antiossidanti oltre a stimolare l’utilizzo dei grassi a scopo energetico. Effettivamente il caffè (la caffeina essendo un alcaloide) è utile per il dimagrimento in quanto provoca un effetto lipolitico, utilizzo dei grassi del tessuto adiposo, ed alla capacità di aumentare il metabolismo basale.

Per non correre rischi di notti in bianco causati dall’insonnia o problemi gastrici e di tachicardia possiamo optare per delle rilassanti tisane come ad esempio quella con fior di arancio e sambuco.

LEAVE A REPLY