Plum Cake (245 Kcal)

0
2929

Il Plum Cake un classico per la colazione e merenda di tutti, in versione light con soli 245 calorie a porzione

Ingredienti (12 persone)

3 uova

150 g di farina di grano tenero

150 g di fecola di patate

1 bustina di lievito per dolci

150 g di zucchero

100 ml di olio di semi di mais

150 g di yogurt alla vaniglia

150 g di yogurt all’albicocca

Olio di semi di mais e farina per lo stampo

Procedimento

Utilizzare uova a temperatura ambiente, lasciandole almeno mezz’ora fuori dal frigo. Setacciare assieme la farina, la fecola, il lievito e mescolarli. Mettere in una ciotola lo zucchero, unire le uova e lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Unire l’olio a filo, continuando a lavorare. Attendere che si sia ben incorporato prima di unire gli altri ingredienti. Unire lo yogurt tutto insieme e incorporare. Aggiungere la miscela di farina, fecola e lievito a cucchiaiate, incorporando bene.

Ungere uno stampo da plum-cake, cospargerlo con un leggero strato di farina e scuoterlo per soffiare via le eccedenze. Colarvi dentro l’impasto e cuocere nel forno preriscaldato a 170° C per 45 minuti mettendo la teglia nella zona medio-bassa del forno. Non aprire mai il forno fino a fine cottura per non far sgonfiare l’impasto. Quando è trascorso il tempo indicato, pima di sfornare, fare la prova stecchino. Infilare uno stecco di legno nella torta, se esce pulito il dolce è pronto, altrimenti prolungare 5 minuti la cottura e ripetere la prova. Ritirare il plum-cake e lasciarlo intiepidire prima di sformarlo. Cospargere con un po’ di zucchero a velo quando il plum-cake è freddo.

LEAVE A REPLY