Acceleriamo il Metabolismo e dimagriamo più velocemente con questi alimenti

0
2648

Premesso che per dimagrire occorre attività fisica ed un regime alimentare sano ed equilibrato costante nel tempo però possiamo sfruttare le proprietà di alcuni alimenti per riattivare il metabolismo nel momento in cui ci rendiamo conto del suo rallentamento.

Concretizziamo…

  1. Peperoncino (Habanero

La capsaicina contenuta nel peperoncino agisce positivamente sul nostro metabolismo.  Mangiare peperoncino farebbe aumentare la spinta metabolica del 25% fino a 3 ore riducendo lo stimolo della fame.

  1. Cereali integrali

Energia graduale e costante evitando i picchi insulinici questa è l’azione sul nostro organismo che produce i cereali integrali come il riso o l’avena

  1. Broccoli

I broccoli sono compresi tra gli ortaggi maggiormente in grado di aiutare il nostro organismo nella depurazione ed eliminazione delle tossine oltre a contenere elementi essenziali per il buon funzionamento dell’apparato digerente. I broccoli si caratterizzano inoltre per l’apporto di vitamine tra cui la C, A e K oltre il contenuto di antiossidanti e folati, necessari per il compimento di alcuni importanti processi, tra cui il metabolismo dell’omocisteina, la cui elevata presenza nel sangue viene considerata un fattore di rischio a livello cardiovascolare.

  1. Zuppe e minestre

Studi effettuati dalla Penn State University hanno evidenziato come l’assunzione ben combinata di cibi liquidi affiancati a cibi solidi sia in grado di aumentare il senso di sazietà, apportando allo stesso tempo le proprietà benefiche di quei cereali legumi e verdure che vengono comunemente impiegati nella preparazione di zuppe e minestre. L’assunzione di una minore quantità di cibo spinge l’organismo a bruciare i grassi già accumulati in precedenza, favorendo il dimagrimento.

  1. Tè verde

Rende più efficiente il nostro metabolismo oltre ad essere una buona fonte di antiossidanti, svolgendo una potente azione contro l’invecchiamento dei tessuti e sugli organi.

  1. Mele e pere

L’Università di Rio De Janeiro ha condotto uno studio su un campione di donne alle quali è stato richiesto di consumare tre mele o tre pere al giorno, scoprendo che erano in grado di perdere peso più rapidamente rispetto alle altre donne che non consumavano questi frutti quotidianamente. In conclusione sia le mele che le pere si sono rilevate in grado di svegliare il metabolismo ed aiutarci nel perdere peso più rapidamente.

  1. Spezie

Cannella, pepe di Cayenna, pepe nero, cipolla in polvere e zenzero sono tra le spezie ritenute maggiormente in grado di svolgere un’azione corroborante nei confronti del metabolismo. Uno studio Canadese ha scoperto che il consumare spezie quotidianamente faccia bruciare fino a 1000 calorie in più rispetto a chi non le annovera nella propria dieta.

  1. Agrumi

La vitamina C contenuta negli agrumi tiene a bada i picchi insulinici soprattutto nelle arance, mandarini e pompelmi, facendo in modo che l’organismo svolga in maniera regolare le proprie funzioni metaboliche, favorendo di conseguenza lo smaltimento di eventuali grassi in eccesso.

  1. Cibi ricchi di calcio

L’Università del Tennessee ha dimostrato come chi assume una quantità di calcio compresa tra i 1200 e i 1300 milligrammi sia in grado di perdere il doppio del peso rispetto a coloro il cui apporto giornaliero del minerale si sia rivelato minore. Alimenti ricchi di calcio: vegetali come i semi di sesamo (una porzione da 100 grammi ne contiene 1000 milligrammi), le verdure a foglia verde, i semi di lino, le mandorle e la Quinoa.

  1. Cibi ricchi di omega-3frutta secca

Alimentarsi con cibi ricchi di omega3 aiuta a ristabilire il corretto ritmo del metabolismo poiché gli acidi grassi essenziali riducono la produzione di un ormone chiamato Leptina, che sarebbe in grado di contribuire al rallentamento del metabolismo. Alimenti ricchi di omega3: olio di lino, semi di lino, semi di zucca, semi di girasole, noci e anacardi.

LEAVE A REPLY