Le interrogazioni iniziano a tavola, ecco come prendere buoni voti a scuola

0
1668

Abbiamo affrontato il problema di chi vuole perdere qualche chilo ma è impegnato all’Università ma c’è un segreto per avere dei buoni voti, mangiare:

Il segreto è nel ferro che a livelli normali con una leggera attività fisica ma costante permette di migliorare le prestazioni scolastiche.

È quanto emerge da uno studio della University of Nebraska-Lincoln e della Pennsylvania State University, pubblicato su The Journal of Nutrition. Prendendo in esame 105 ragazzi/e Universitari tra i 18 e 35 anni, esaminando la media dei voti ed il livello di attività fisica è stato riscontrato che gli studenti con i più alti livelli di ferro accumulato avevano i voti migliori inoltre i ragazzi che erano più in forma e avevano adeguate riserve di ferro risultavano avere voti superiori rispetto a chi era meno in forma e con riserve di ferro inferiori.

La formula è semplice: Una buona forma fisica + Livelli normali di ferro = buoni voti a scuola. Ma basterà? abbiamo i nostri dubbi, i ricercatori non hanno calcolato l’impegno e sacrificio, costanti per avere successo dalla Dieta alla Scuola e nella Vita in generale.

LEAVE A REPLY