Dieta del Riso (-5 chili in 9 giorni)

0
15531

Il riso da sempre presente nelle nostre tavole uno dei cerali più antichi è l’ideale per un regime alimentare che permette di dimagrire velocemente!!! Il riso è un alimento disintossicante, perfetto per aiutarti in una dieta detox, soprattutto quando hai bisogno di rigenerarti. Il riso integrale, per esempio, è molto ricco di fibre, aiuta la digestione e in particolare è un ottimo alleato contro la costipazione.

Il riso è l’ideale per un regime ipocalorico in quanto ha poche calorie ma possiede un gran potere saziante.

La dieta del riso consiste in uno schema diviso in due fasi:

  • una dieta di 3 giorni per disintossicare
  • una dieta di 9 giorni per dimagrire velocemente

La dieta del riso dei 3 giorni: per disintossicare (azione drenante e purificante)
Il menù tipo della dieta di 3 giorni ha uno schema come quello di seguito:

Colazione: crema di riso dolce (riso bollito in molta acqua e frullato), con un pizzico di miele o con contorno di frutti rossi
Pranzo: riso integrale bollito in molta acqua, da far assorbire quasi per intero (perché anche l’acqua di cottura del riso andrebbe consumata) + un filo d’olio extravergine d’oliva + un frutto
Cena: minestra di riso (o quinoa, oppure orzo) condita con verdure lessate a parte

La dieta del riso dei 9 giorni: per dimagrire velocemente

Un menù tipo nella fase dei 9 giorni è il seguente:

Colazione: un bicchiere di latte di riso + 3 gallette di riso + poca marmellata bio con frutta al 100%, senza additivi e dolcificanti
Spuntino: un frutto di stagione
Pranzo: riso integrale bollito o poco salato, o in alternativa pasta di riso, condito con formaggio fresco (ricotta scremata, Asiago, formaggio di grana) e verdure bollite. In alternativa al riso, si può introdurre gradualmente qualche ingrediente più nutriente, come pesce (spigola, nasello, cernia), pollo senza pelle, verdure e ortaggi. Carne magra e pesce vanno grigliati o cotti al forno senza condimenti, e accompagnati con contorno di verdure e ortaggi
Spuntino: un frutto
Cena: risotto con funghi (massimo 60 gr di riso), o riso bollito condito con gamberi cotti a vapore (o in alternativa carne bianca) + insalata mista (o verdure alla griglia) poco condita, senza sale e con un filo d’olio
La dieta dei 9 giorni si può anche suddividere in 3 fasi di 3 giorni ciascuna, partendo con una dieta piuttosto rigida, e via via introducendo carne bianca o pesce e ortaggi man mano che i giorni passano.

La Dieta del Riso è un regime alimentare molto severo va seguita per poco tempo, come fase d’urto di un regime alimentare più equilibrato. Ecco perché per questa dieta ci sono alcune controindicazioni, o avvertenze da tenere presente. È importante sapere comunque che non dovrebbe durare più dei 9 giorni del programma, per poi passare a un regime alimentare più vario.

Controindicazioni: ecco perché la dieta deve durare solo 9 giorni

  • La dieta del riso è poco equilibrata, cioè ammette soltanto pochi alimenti, eliminandone molti altri. Per questo motivo, legato alla salute, è un regime alimentare da adottare solo per brevissimi periodi, e comunque va scelto soltanto dietro approvazione del medico o dell’esperto nutrizionista.
  • Come tutte le diete drastiche, ha il difetto che una volta interrotta, se non si assume un corretto ed equilibrato regime alimentare, fa riprendere immediatamente tutti i chili persi.
  • Siccome è poco equilibrata e poco varia, può essere difficile da seguire, non ammette sgarri e può provocare senso di stanchezza, mancanza di concentrazione e in generale un certo denutrimento, essendo basata su un cibo soltanto e promettendo risultati veloci nel breve periodo.

In definitiva, è indicata per avere una pancia piatta nel minor tempo possibile, e anche se funziona non fa miracoli, e soprattutto non può essere usata come regime alimentare costante.

LEAVE A REPLY