Bere acqua tiepida e limone al mattino, ecco 10 motivi validi

0
72140

Non sarà il massimo del gusto soprattutto al risveglio ma i benefici ci faranno ben presto dimenticare questo piccolo “sacrificio” quotidiano.

“Il beneficio deriva soprattutto dall’assunzione di acqua: una buona idratazione è fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo: lubrifica cervello, muscoli e articolazioni, stimola la digestione, l’assorbimento dei nutrienti e l’eliminazione delle scorie… Per mantenere l’idratazione l’acqua è la prima scelta e con il limone, o le spremute di agrumi in generale, i centrifugati di frutta e/o verdura si possono aggiungere vitamine indubbiamente utili”, spiega Manuela Pastore, dietista presso Humanitas.

Ecco i 10 motivi:

1. Aiuta la digestione. Il succo di limone stimola il fegato a produrre la bile, acido necessario per la digestione. L’American Cancer Society consiglia ai propri pazienti di bere acqua calda e limone per stimolare i movimenti intestinali.

2. Purifica. Aiuta a eliminare le sostanze di rifiuto perché stimola la produzione di urina e quindi l’eliminazione delle tossine. L’acido citrico migliora la funzione degli enzimi, stimolando il fegato e promuovendo la disintossicazione.

3. Stimola il sistema immunitario. I limoni sono ricchi di acido ascorbico (vitamina C), alleato ideale contro il raffreddore e i problemi respiratori e per migliorare l’assorbimento del ferro nel corpo.

4. Riequilibra i livelli di pH. I limoni sono acidi, ma nel nostro corpo sono alcalini, ovvero l’acido citrico non crea acidità nel corpo una volta metabolizzato. Bere regolarmente acqua e limone può aiutare a eliminare l’acidità totale del corpo.

5. Deterge la pelle. Il succo di limone (anche dall’interno) deterge la pelle del viso, delle mani ed è indicato per la pelle grassa. Inoltre, la vitamina C attenua le rughe e le macchie e uccide alcuni tipi di batteri che provocano l’acne.

6. Energizza. Il limone contiene più ioni caricati negativamente quindi fornisce al nostro corpo più energia nel momento in cui raggiunge il tratto intestinale. Anche l’aroma di limone ha proprietà energizzanti e migliora lo stato d’animo.

7. Mantiene in salute. La vitamina C, oltre a essere un nutriente essenziale per la buona salute delle ossa, del tessuto connettivo e delle cartilagini, promuove la guarigione delle ferite.

8. Ama la bocca. Il limone rinfresca l’alito, allevia il mal di denti e la gengivite. Poiché però l’acido citrico può indebolire lo smalto dei denti, è meglio lavarseli prima di bere l’acqua con limone o aspettare mezzora.

9. Idrata. Dissetando l’organismo aiuta anche il sistema immunitario a reintegrare i liquidi persi. Azione molto importante poiché quando il corpo è in carenza di acqua ci si può sentire stanchi, deboli e poco concentrati.

10. Aiuta a dimagrire. Le proprietà snellenti del limone sono molto conosciute. È un eccellente disintossicante, riduce le infiammazioni e contiene una grande quantità di vitamina C, nota per la sua azione antiossidante.

Consigli: usare acqua tiepida (il corpo impiega meno tempo ed energia per assimilarla) e limoni freschi, possibilmente bio.

Fonte: marieclaire.it

LEAVE A REPLY