Ortosifon il famoso Tè di Giava il diuretico naturale per eccellenza

0
1717

Ortosiphon stamineus o aristatus è il nome scientifico del tè di Giava, un piccolo albero perenne con foglie seghettate e fiori bianco-violetti.

L’ortosifon è una pianta ricca di composti fenolici, soprattutto flavonoidi. Il suo estratto contiene:

  • Glucoside
  • Ortosifonina
  • Saponina
  • Sapofonina
  • Olio essenziale
  • Olio grasso
  • Acidi organici
  • Limonene
  • Mentolo
  • Borneolo
  • Timolo

Ha un’attività di tipo diuretico e depurativo, favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso attraverso l’attività renale.
Aumenta il volume di urina e l’eliminazione del cloro, dell’acido urico e delle scorie metaboliche azotate. Inoltre raddoppia l’escrezione di sodio e di potassio e diminuisce la ritenzione idrica nei tessuti. L’ortosifon ha anche un blando effetto antinfettivo sulle vie urinarie.

Viene utilizzato comunemente per:

L’ortosifon, quindi, è indicato per chi soffre di ritenzione idrica, anche nella fase premestruale e in caso di cellulite. È anche un buon coadiuvante nelle diete (Prepariamo una semplice Tisana fatta in casa per eliminare i ristagni ed aiuta a ripulire i reni dalle scorie)

Dato l’effetto diuretico può costringere ad alzarsi di notte per urinare. Per questo motivo è meglio non assumerlo nelle ore serali inoltre è da somministrare con cautela negli anziani che soffrono di insufficienza renale che siano già in cura con altri farmaci. Non deve essere assunto contemporaneamente a preparati a base di salvia officinale.

Prepariamo una semplice Tisana fatta in casa per eliminare i ristagni ed aiuta a ripulire i reni dalle scorie.

LEAVE A REPLY