Polpette di Platessa con Semi di Quinoa Senza Glutine, Mais e Nichel

0
2658

Di gran moda negli ultimi tempi, la quinoa è un alimento senza glutine, ma soprattutto senza nichel.

Polpette di Platessa con Semi di Quinoa

Ingredienti

100 gr di Semi di Quinoa
200 gr di Filetti di Platessa
1 uovo
1 cucchiaio di Farina di Riso per l’impasto + 3 per infarinare le polpette
1 filo d’olio extravergine di oliva
70 gr di parmigiano grattugiato
sale
pepe
Procedimento

Per prima cosa va preparata la quinoa. Tostare in padella i semi per qualche minuto, fino a quando esce fuori il suo profumo, poi immergerli nell’acqua bollente leggermente salata (circa 250 ml per 100 gr di quinoa). Lasciare cuocere per una ventina di minuti, se l’acqua evapora tutta aggiungetene altra, sempre bollente. La quinoa è cotta quando escono i germogli bianchi dai semi. Lasciare riposare per 5 minuti in modo che i semi si gonfino ulteriormente.

Lessare i filetti di platessa in acqua bollente salata, solo per qualche minuto. Toglierli dall’acqua, eliminare la pelle e lasciarli scolare bene. Spezzettare i filetti di platessa, aggiungere l’uovo, i semi di quinoa, il parmigiano e un cucchiaio di farina. Preriscaldare il forno ventilato a 200 gradi.

Amalgamiamo il tutto, formare delle piccole polpette leggermente schiacciate ed infarinarle con la farina di riso.

Sistemarle su una teglia ricoperta da carta forno. Infornare per una ventina di minuti, girandole a metà cottura.

LEAVE A REPLY