Una Semplice Dieta da 1400 calorie per perdere fino 4 kg in un mese

0
5778

 

Quanti chili si possono perdere a settimana se si segue una dieta da 1400 calorie al giorno?

“Mangiando ogni giorno un menu ricco e vario da circa 1400 calorie giornaliere, che comprenda anche pasta e pane integrali e nelle giuste proporzioni, nel giro di un mese garantisce una perdita di peso di qualche chilo», si legge su La nuova dieta mediterranea di Stefania Ruggeri, nutrizionista e ricercatrice.

«Nella maggior parte dei casi, se si segue una dieta di meno di 1.400 calorie al giorno, si perde peso, ma questo genere di diete non è indicato per tutti. Assumere poche calorie può ridurre drasticamente il metabolismo e perdere sostanze nutritive essenziali per le funzioni quotidiane del corpo. Una dieta molto calorica può essere utilizzata per una rapida perdita di peso in persone obese fornendo loro 1000-1400 o meno calorie al giorno, ma sono programmi medicalmente supervisionati e necessitano di attenzione quotidiana», spiega Vidhi Patel, nutrizionista e consulente del dipartimento di Ricerca e Sviluppo di Minerva Research Labs a Londra.

“L’argomento calorie-metabolismo-dimagrimento è molto complesso. Ognuno di noi è unico e le nostre esigenze sono diverse. Ognuno di noi ha un tasso metabolico unico e questo tasso definisce il nostro fabbisogno calorico. Il tasso metabolico è la velocità con cui il corpo brucia le calorie. Per esempio:

  • Se un corpo che consuma 2500 calorie al giorno, brucia 2500 calorie al giorno, rimarrà a parità di peso.
  • Una donna di media altezza e peso ha bisogno di assumere circa 2000 calorie al giorno per mantenere il peso, e 1500 calorie per perdere peso.
  • Un uomo medio ha bisogno di 2500 calorie per mantenere il peso, e tra le 1800 e le 2000 per perdere peso.
  • Più in particolare, gli uomini sedentari di età compresa tra i 19 e i 30 anni hanno bisogno dalle 2.400 alle 2.500 calorie; dai 31 ai 50 anni tra 2.200 e 2.400 calorie e sopra i 50 di 2.000 o 2.200 calorie al giorno per mantenere un peso corporeo sano.
  • Va bene una dieta che si aggira intorno alle 1800/2000 calorie. Se si vuole perdere peso ed essere ancora in buona salute, sì è una buona dieta”, conclude Patel.

Questo è un esempio di dieta dimagrente che consente di perdere fino a 3-4 chili al mese, grazie ad una colazione ricca di frutta fresca di stagione e ad una dieta molto variegata, con piatti a base di legumi, carne e pesce.

La dieta da 1400 calorie al giorno è ricca di verdure, in modo da garantirti un costante senso di sazietà, per tutto l’arco della giornata.

LE FIBRE

La dieta da 1400 kcal si basa su alimenti ricchi di fibre come cereali integrali, legumi e verdure che migliorano l’attività intestinale. Grazie alle fibre puoi riattivare l’intestino contrastando la stipsi, quindi contrastare il gonfiore addominale.

COLAZIONE E SPUNTINI

A colazione è consigliato mangiare 125 g di yogurt bianco + 20 g di fiocchi di mais alla frutta + un caffè d’orzo o una tazza di tè verde.

Negli spuntini si consiglia di scegliere tra queste 3 alternative sane e leggere:

  • Una coppetta di macedonia mista
  • Una manciata di frutti di bosco
  • Un frullato di frutta mista con un paio di cubetti di ghiaccio

BEVANDE E CONDIMENTI

Come condimento sono concessi 2 cucchiai di olio extravergine di oliva a crudo al giorno, succo di limone e aceto balsamico a volontà.

Per insaporire i piatti si possono utilizzare sale, pepe, spezie ed erbe aromatiche a piacere come prezzemolo, basilico, maggiorana, cumino e salvia.

IL PROGRAMMA SETTIMANALE DA 1400 CALORIE

Lunedì

Pranzo: 80 g di pasta integrale con pomodoro e basilico + insalata di radicchio rosso

Cena: pasta integrale con passato di legumi (vedi ricetta a fondo articolo)+ 180 g di barbabietole lesse

Martedì

Pranzo: cous cous di piselli (vedi ricetta a fondo articolo) + finocchi crudi + 30 g di pane di segale o integrale

Cena: vellutata di zucca e patate (vedi ricetta a fondo articolo) + 120 g di orata al cartoccio + 30 g di pane di segale o kamut

Mercoledì

Pranzo: 80 g di pasta al ragù di verdure (vedi ricetta a fondo articolo) + insalata di lattuga con germogli di soia

Cena: passato di legumi (vedi ricetta a fondo articolo)+ 150 g di carciofi a vapore + 50 g di pane di segale o kamut

Giovedì

Pranzo: 80 g di penne integrali con gamberi e zucchine in bianco

Cena: minestra di carote (Lascia bollire per 20 minuti 120 g di carote, 100 g di pelati, 240 ml di brodo, peperoncino, timo, sale e pepe0) + 180 g di pesce bianco al cartoccio + 125 g di carote + 60 g di finocchi + 50 g di pane di segale o kamut

Venerdì

Pranzo: 100 g di riso venere nero condito con 100 g di zucchine grigliate + 100 g di fiocchi di latte o formaggio magro

Cena: crema di piselli (100 g di piselli lessati frullati e scaldati con brodo bollente, sale e pepe) + 160 g di gamberi lessi + lattuga + 50 g di pane di segale o integrale

Sabato

Pranzo: 80 g di pasta di kamut con verdure saltate in padella (zucchina, peperone, cipolla, pomodoro, melanzana) + insalata di indivia

Cena: 120 g di carpaccio di manzo con rucola + 50 g di pane di segale o kamut

Domenica

Pranzo: insalata di riso con 100 g di riso integrale lesso e condito con 30 g di mozzarelline + 20 g di prosciutto cotto + 20 g di piselli + 20 g di tonno al naturale + 30 g di pomodorini + 20 g di cetriolini + 45 g di pane di segale o di kamut

Cena: 2 uova in omelette preparata con 60 g di spinaci e 35 g di ricotta di mucca + 180 g di pomodorini in insalata + 35 g di pane di segale o di integrale

LEAVE A REPLY