Lamponi il frutto dell’ottimo effetto diuretico

0
1215

 

I lamponi sono frutti dall’aspetto davvero avvenente, apprezzati anche per il loro sapore delizioso e per le virtù che molte parti della pianta contengono al loro interno.

Studi scientifici hanno dimostrato l’efficacia di alcuni principi attivi del lampone sulle donne in gravidanza, in quanto ricchi di acido folico e vitamina P che sostengono lo sviluppo del feto e migliorano l’elasticità delle pareti dei vasi sanguigni.

Esistono due tipologie:

  • Lamponi rimontanti, che fioriscono da agosto ad ottobre e poi, sugli stessi rami, tra giugno e luglio dell’anno successivo
  • Lamponi non rimontanti che producono i frutti tra giugno e luglio sui rami dell’anno precedente

Il lampone è ricco di:

Per questo è un alimento molto utile per i bambini e gli anziani.  Ha proprietà antinfiammatorie ed è un ottimo diuretico. Gli estratti del lampone, inoltre, contengono antiossidanti preziosi per contrastare l’azione dei radicali liberi e prevenire l’invecchiamento cellulare.

Realizzare un decotto con foglie di lamponi è molto semplice: basta bollire per 5 minuti una manciata di foglie di lampone in mezzo litro di acqua. Dopo 15 minuti di infusione si può filtrare e, all’occorrenza, addolcire con un po’ di miele. L’infuso di foglie di lamponi si prepara con le foglie secche della pianta messe a bagno in una tazza di acqua bollente per 10 minuti. Trascorso questo tempo si può filtrare e consumare il liquido così ottenuto.

Le ottime proprietà benefiche e curative dei lamponi sono l’ingrediente principale di molte applicazioni terapeutiche utili al benessere del corpo, in particolare delle vie urinarie, dell’intestino e dell’utero. Il succo di lamponi bevuto puro e con regolarità calma, infatti, ha effetti diuretici e rinfrescanti molto utili in caso di stitichezza ed infiammazione delle vie urinarie. Con il decotto ottenuto dalle foglie, invece, si può contrastare la colite, la diarrea e i dolori mestruali più forti.

LEAVE A REPLY