Fare delle Pause durante la Dieta per dimagrire di più e meglio

0
1370

Una ricerca dimostra che alternare due settimane di dieta a due di alimentazione normale fa dimagrire di più e meglio

Una pausa di due settimane durante una dieta lunga almeno quattro mesi è il modo migliore per perdere peso. La notizia, che permetterebbe di far tirare un po’ al fiato a chi segue un regime alimentare ristretto, arriva da una ricerca dell’Università della Tasmania, in Australia.

Gli esperti sostengono che prendersi 14 giorni di break è la chiave per assottigliare il giro vita e perdere peso in modo migliore rispetto a chi non sgarra mai.

I ricercatori australiani hanno diviso in due il gruppo di volontari. Tutti si sono sottoposti a una lunga dieta. Il primo gruppo ha fatto una dieta consecutiva di 16 settimane. L’altro gruppo invece ha seguito un ciclo di 30 settimane, alternando due settimane di dieta a due settimane in cui i partecipanti mangiavano come d’abitudine. Chi ha seguito il ciclo di 30 settimane non solo ha perso più peso rispetto a coloro che erano stati a dieta sedici settimane consecutive, ma ha superato brillantemente anche il periodo di mantenimento. In termini di cifre, il gruppo di 30 settimane ha perso in media 8 chili in più rispetto agli altri.

Il concetto è abbastanza semplice. Il nostro corpo dopo aver perso un numero significativo di chili entra in allarme. Pensa insomma che stiamo andando incontro a un periodo di carestia. Così brucia meno calorie e si dimagrisce molto più lentamente.

Tecnicamente si chiama famine reaction, che in italiano si può tradurre più o meno come reazione carestia. «Un meccanismo di sopravvivenza – aggiunge Byrne – che ha aiutato l’uomo a sopravvivere anche nei periodi in cui era molto difficile procurarsi il cibo».

«Quando riduciamo l’assunzione di cibo durante la dieta, il metabolismo basale diminuisce, rendendo più difficile dimagrire» spiega il professor Byrne tra gli autori dello studio. Il metabolismo basale in pratica misura quante calorie consumiamo a riposo.

LEAVE A REPLY