Le Crostatine della Felicità consigliate dal prof. Berrino. La rivoluzione della pasticceria è avvenuta, chi la prova non torna più indietro

0
3925

Le Crostatine della Felicità consigliate dal prof. Berrino, secondo il quale:”i dolci senza zucchero e senza prodotti animali sono più buoni! La rivoluzione decisiva della pasticceria, a favore di gusto e salute. Chi la prova non torna più indietro.”

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA

260 gr di farina di farro monococco (o altra farina di grani antichi)

una punta di cucchiaino di cannella

una punta di cucchiaino di vaniglia

buccia di limone grattugiato

un pizzico di sale marino integrale

mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio

succo di mezzo limone

55 gr di olio di mais spremuto a freddo

100 gr di malto di riso

acqua q.b.

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

confettura di frutta senza zucchero

granella di mandorla

PROCEDIMENTO
Prepariamo la pasta frolla descritta in precedenza, utilizzando il farro monocco. Quindi, stendiamo con un mattarello a formare una circonferenza di circa 26 cm (che includa i bordi della crostata).
A questo punto, sistemiamo la pasta in una teglia (24 cm di diametro), bucherelliamo il fondo con una forchetta e procediamo con la farcitura. Distribuiamo la confettura di frutta, livellando con un cucchiaino. Quindi ricopriamo con una spolverata di mandorle tritate.
Creiamo sei striscioline con la pasta avanzata, utilizzando un tagliapasta seghettato (o anche un coltello) e disponiamole sulla superficie in maniera tale da ottenere il tipico decoro a losanghe. Potremmo anche utilizzare gli stampini per biscotti e creare forme originali da distribuire sulla superficie della crostata.
Lasciamo cuocere per circa 30 minuti a 180 °C in forno preriscaldato.
Quando la crostata risulterà dorata, sforniamola e lasciamola raffreddare nella teglia. Quindi, togliamola dallo stampo e trasferiamola su un piatto da portata, pronta per essere gustata!

LEAVE A REPLY