La Scarola, un Alimento degno di nota, contiene pochissimi grassi ed un elevata concentrazione di proteine vegetali

0
1413

La scarola è una varietà di indivia il cui nome esatto è Cichorium endivia latifolium. Appartiene alla famiglia delle Compositae ed è originaria dell’Asia Minore. Oggi viene coltivata in molte regioni d’Italia. La scarola è un alimento degno di nota. Contiene pochissimi grassi, mentre abbondano le proteine vegetali e il fruttosio. Questo la rende ideale per chi sta seguendo una dieta dimagrante.

Provala in cucina Stufata in versione Light o la Crema di Fave con scarola

Favorisce la depurazione dell’organismo grazie alla grande quantità di acqua contenuta nelle sue foglie. Inoltre si rintracciano anche molte fibre, sali minerali, vitamina A, vitamina C, vitamina K, potassio, calcio, ferro e riboflavina.

Tra le altre proprietà, aiuta a contrastare il colesterolo, la sindrome metabolica, l’ipertensione, il diabete mellito di tipo 2 e previene la stipsi. Inoltre, se consumata cruda, ha un buon potere antiossidante.

Provala in cucina Stufata in versione Light o la Crema di Fave con scarola

La scarola si può mangiare cruda come l’insalata oppure può essere cotta. In particolare si suggerisce di lessare proprio le foglie più esterne, notoriamente più dure.

Valori nutrizionali (100 gr)
Calorie 17
Grassi 0,2 g
Acidi grassi saturi 0 g
Acidi grassi polinsaturi 0,1 g
Acidi grassi monoinsaturi 0 g
Colesterolo 0 mg
Sodio 22 mg
Potassio 314 mg
Carboidrati 3,4 g
Fibra alimentare 3,1 g
Zucchero 0,3 g

Provala in cucina Stufata in versione Light o la Crema di Fave con scarola

LEAVE A REPLY