La dieta del salmone, un alimento amico della salute, dell’umore, della bellezza e della linea

0
1148

Proteine in quantità, Omega 3 e un’esplosione di gusto. Il salmone è un alimento amico della salute, dell’umore, della bellezza e della linea

Tra le varietà di pesci esistenti, il salmone è una delle più amate per il suo gusto “pieno” e, al tempo stesso, ricercato. Ma il salmone ci fa bene, nonostante sia così grasso? Si tratta, sì, di un pesce ricco di grassi. Buoni, però: gli Omega 3 o acidi grassi essenziali.

Quindi il salmone può essere tranquillamente inserito più volte nel menu settimanale sia dal punto di vista della salute (è estremamente benefico) sia per quanto riguarda i regimi ipocalorici. Anzi, pare che mangiare salmone aiuti a dimagrire anche grazie al suo elevato contenuto proteico. Di sicuro, questo gustoso pesce diminuisce il rischio legato a numerose malattie degenerative, poiché svolge una spiccata azione anti-age e antinfiammatoria. In più, il salmone aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo cattivo (LDL), aumentando (grazie agli Omega 3) i valori di colesterolo buono (HDL).

Il salmone è ritenuto, a torto, un pesce poco adatto per perdere peso perché troppo grasso. Ma trattasi, invece, di grassi “buoni”: i favolosi Omega 3. Gli acidi grassi essenziali vantano proprietà incredibili per la nostra salute e bellezza: anti-age, protettivi nei confronti di numerose patologie, nemici del colesterolo cattivo e alleati della pelle. Per fare il pieno di Omega 3, quindi, punta sul salmone ma anche sul pesce azzurro più povero come alici e acciughe

Lunedì

Colazione
– Latte di soia 200 ml
– 3 Fette biscottate integrali con un velo di marmellata di fruttini bosco senza zucchero

Spuntino
– Yogurt bianco 125 g

Pranzo
– Bucatini (75 g) al sugo di verdure
– Carpaccio di bresaola (100 g) con rucola (quantità a piacere) condita con 1 cucchiaio di olio di oliva e 20 grammi di parmigiano in scaglie

Cena
– Salmone alla griglia 200 g
– Insalata di patate lesse 200 g e fagiolini 200 g condita con 1 cucchiaio di olio extravergine

Martedì

Colazione
– latte di riso 200 ml
– 3 biscotti integrali all’avena

Spuntino
– 1 arancia o spremuta fresca

Pranzo
– orecchiette con broccoletti (70 g pasta, broccoletti 100 g, 1 ricciolo di burro a crudo)
– scaloppine al limone 150 g
– insalata di pomodori e radicchio (250 g in tutto) con 1 cucchiaio di olio

Cena
– spiedini di gamberi e tonno alla griglia o in padella 200 g
– insalata verde mista (quantità libera) con 1 cucchiaio di olio, limone e peperoncino
– pane integrale 30 g

Mercoledì

Colazione
– yogurt magro 200 g
40 g muesli con frutta secca

Spuntino
1 mela con la buccia

Pranzo
– 1 porzione media di gnocchi al pesto
– roast beef all’inglese 150 g
– insalata di lattuga e rucola (quantità libera) condita con 1 cucchiaio di olio e aceto balsamico

Cena
– risotto parboiled (70 g) con salmone (100 g)
– mozzarella light 125 g
– insalata di pomodorini 200 g condita con 1 cucchiaio di olio e origano

Giovedì

Colazione
– spremuta di pompelmo 200 ml
– 40 g di prosciutto cotto sgrassato e una fettina di pane (25 g)

Spuntino
– yogurt bianco 125 g

Pranzo
– penne di mais (75 g) alle zucchine (150 g)
– ricotta fresca 100 g
– insalata di pomodori e basilico 200 g con 1 cucchiaio di olio

Cena
– salmone alla griglia 200 g con limone, prezzemolo e pepe
– insalata verde mista (quantità a piacere) con 1 cucchiaio di olio
– coppa di frutti di bosco al naturale (200g)

Venerdì

Colazione
– latte di soia o di riso 200 ml con caffè o orzo
– fiocchi di frumento integrali 40 g

Spuntino
– 20 g di anacardi
– tè verde con 1 cucchiaino di fruttosio

Pranzo
– tagliatelle con salmone (pasta all’uovo 70 g, salmone 80 g, 2 cucchiaini di olio)
– prosciutto crudo magro 80 g
– insalata mista 200 g con 1 cucchiaio di olio

Cena
– 1 porzione di melanzane alla parmigiana
– verdure miste al vapore o grigliate 300 g condite con 1 cucchiaio di olio e erbette a piacere
– pane integrale 50 g

Sabato

Colazione
– 1 toast piccolo
– 1 te verde con 1 cucchiaio di fruttosio

Spuntino
– 5 noci del brasile

Pranzo
– pasta di grano saraceno (70 g) al sugo di pomodoro e basilico fresco
– filetto al pepe verde 150 g
– insalata di carote e finocchi alla julienne 200 g condita con 1 cucchiaio di olio e aceto balsamico

Cena
– carpaccio di salmone 150 g con 1 cucchiaio di olio, limone e erbette
– insalata verde e germogli di soia (250 g in tutto) con 1 cucchiaio di olio
– pane integrale 50 g

Domenica

Colazione
– spremuta di arancia o pompelmo (200 ml)
– pane tostato (30 g) con un velo di miele

Pranzo
– insalatona (feta 50 g + insalata verde a piacere + 1 pomodoro + 5 olive + mais 60 g + 1 uovo sodo + 1 cucchiaio di olio )
– macedonia mista (150 g) con 3 palline di gelato stracciatella

Cena
– salmone impanato nel sesamo e scottato in padella con salsa di soia (180 g)
– germogli di soia (100 g) saltati in padella con salsa di soia
– pane integrale 50 g

LEAVE A REPLY