La dieta ipocalorica invernale per dimagrire dieci chili in 3 mesi seguendola per Due Settimane al Mese e non Rinunciare a Nulla durante le Feste

2
8270

Un regime di dieta ipocalorica invernale, con frutta e verdura di stagione, e alimenti poveri in calorie ma sazianti, che si combina di una settimana tipo, da personalizzare con le varie opzioni di modo da poter continuare la dieta senza controindicazioni per un’altra settimana. In questo modo si ottiene un piano dimagrante che ci permetterà di perdere fino a 10 chili in tre mesi, cioè durante la stagione invernale, facendo questa dieta per metà del tempo, cioè per due settimane al mese.
Per intenderci, vediamo come poterla seguire. Si possono fare due settimane a dicembre, per poi mangiare normalmente durante le feste (senza strafocarsi, ovviamente). Due settimane a gennaio dopo le festività dei primi giorni. Due settimane a febbraio al netto del Carnevale. Due settimane a marzo.
Le quantità sono pensate per donne sedentarie. Gli uomini possono aumentare la pasta o il riso a pranzo di 30 gr, e raddoppiare il secondo proteico a pranzo.

DIETA IPOCALORICA INVERNALE
Per dimagrire dieci chili in 3 mesi, senza riprenderli durante le festività

SCHEMA DELLA SETTIMANA TIPO (DA RIPETERE PER 2 SETTIMANE CONSECUTIVE)

Colazione: caffè con 200 ml di latte scremato + 30 gr di muesli oppure caffè con 150 ml di latte parzialmente scremato con 30 gr di fiocchi di avena oppure caffè con 150 gr di yogurt greco scremato + 100 gr di frutta a scelta

Snack: 100 gr di pera o mela o arancia o 50 gr di banana + 10 mandorle o 10 pistacchi

Pranzo: 70 gr di riso integrale o miglio o grano saraceno o quinoa o polenta di mais o sorgo o avena o 70 gr di pasta integrale o 200 gr di patate + 250 gr di verdure a foglia verde a scelta o cavoli/broccoli + 100 gr di legumi lessati a scelta o 70 gr di tofu o 30 gr di formaggio stagionato o 100 gr di tonno al naturale o 50 gr di prosciutto cotto + un cucchiaino di olio (o un cucchiaino di burro + uno raso di pecorino o grana grattugiato) per la preparazione dei piatti. Spezie ed erbe aromatiche a scelta.

Snack: 10 gr di cioccolato fondente al 75% almeno o 100 gr di yogurt greco scremato

Cena: 150 gr di carne bianca o magra (pollo, tacchino, vitello) oppure 180 gr di pesce a scelta tra merluzzo, nasello, polpo, calamari, gamberi, cozze (frutto netto) o 2 uova o 100 gr di mozzarella light + insalata mista o 250 gr di verdure/ortaggi a scelta o 125 gr di carote/barbabietole + un cucchiaino di olio o burro.

Bevande: solo tisane, tè, caffè senza zucchero o con dolcificante a zero calorie.

2 COMMENTS

  1. La mia domanda è questa:
    Sono diete compatibili x una persona diabetica di tipo 2 in sul in o dipendente?
    Grazie se mi darete una risposta.

    • Buongiorno, solo una consulenza medica specialistica potrà rispondere alla sua domanda.
      Grazie e continui a seguire le nostre iniziative.

LEAVE A REPLY