Con Gusto senza Glutine per le feste: Pesce San Pietro al forno con Patate

0
560

Il menu senza glutine per le feste è indispensabile per chi soffre di celiachia: una malattia auto-infiammatoria cronica, i cui sintomi vengono scatenati dall’ingestione con gli alimenti del glutine. Il contatto con il glutine causa l’infiammazione delle parti dell’intestino tenue che, nel tempo, è causa del danno permanente alle cellule e della scomparsa dei villi intestinali, con conseguente sindrome di malassorbimento alimentare.
Il danno diretto del contatto con il glutine causa anche un danno indiretto su tutto l’organismo, per il mancato assorbimento di nutrienti che sono essenziali per il buon funzionamento di tutti i nostri organi.

Pesce San Pietro al forno con Patate

Ingredienti (4 persone)

Procedimento

Accendete il forno a 180 gradi. Cominciamo a eviscerare il pesce San Pietro, poi lavatelo con acqua fredda e tagliate con la forbice le spine dorsali, la coda e le pinne. Pelate le patate, lavate e tritate fini gli aromi, unite una presa di sale grosso, tagliate le patate a dadini piuttosto piccoli, ungete una teglia da forno capiente e versateci le patate con gli aromi ed il sale. Mescolate con cura, in modo che le patate risultino ben unte e condite. Sistemate il pesce sopra le patate, infornate il pesce san pietro e lasciate cuocere per circa 45 minuti: prima di servire controllate la cottura incidendo con un coltello affilato la parte più grossa del pesce, se è cotto vicino alla lisca è pronto.

 

LEAVE A REPLY